FORTI TEMPORALI E CALDO ANOMALO

FORTI TEMPORALI E CALDO ANOMALO
METEOORSOBIANCO

In un contesto anticiclonico, una blanda ondulazione di correnti più umide derivanti da una depressione in azione sulla Spagna produrrà in giornata /serata un peggioramento a sfondo temporalesco sul nord Italia.

L’indice CAPE MOLTO ELEVATO, CIRCA 2000/2500J/KG POTREBBE GARANTIRE FORTI TEMPORALI SULLE ALPI.

Fenomeni attesi :

Un livello di rischio 1 è stato posto sull’intera fascia Alpina per temporali con annesse grandinate di medie dimensioni (2-3cm) e raffiche di vento potenzialemente violente. Un livello di rischio 1 al limite con un livello 2  è stato posto su Trentino orientale, Dolomiti Venete e Friulane.

Qua i temporali più severi per possibili temporali con annesse grandinate di medio-grosse dimensioni  3-4cm.

Possibili inoltre raffiche severe di vento nonchè piogge abbondanti con possibilità di alluvioni lampo.

Temporali nel tardo pomeriggio sera potrebbero interessare anche il nord Piemonte e nord Lombardia.

Qui visti gli elevati contrasti termici potrebbero risultare severi.

Altrove caldo in forte aumento con l’africano pronto ad inglobare anche il centro sud Italia.

Christian

Lascia un commento