FOCUS NEVE DA NATALE A CAPODANNO

FOCUS NEVE DA NATALE A CAPODANNO
Spread the love

Buongiorno a tutti e ben ritrovati.

Ci siamo manca ormai poco al cambio radicale.

In pochissimo passeremo da un clima autunnale ad un clima invernale che si manifesterà proprio nel giorno del, santo Natale.

Impulso artico Marittimo il 25,vemti molto forti in arrivo e repentino calo delle temperature con neve dal pomeriggio sera su Emilia Romagna fino a 200m di quota prossima al piano quindi la notte su santo Stefano.

Neve anche sulla Toscana specie interna dai 300 400m.

Neve in appennino centro meridionale dalla giornata del 26 intorno ai 400m su quello centrale con episodi nevosi degni di nota e su quello meridionale intorno ai 600 m 800m.



NORD in attesa con freddo che è affluito dal, giorno di Natale che porterà la formazione del classico cuscino padano.

Domenica 27 un massiccio nucleo di bassa pressione irrompe ad ovest dell’Italia generando la, classica nevicata da scorrimento sul nord ovest.

La nevicata fino in pianura interesserà il Piemonte tutto ma specie quello orientale e settentrionale, la Lombardia specie occidentale e settentrionale.

Possibili accumuli oltre i 10 cm sul Torinese oltre i 15/ 20 cm su Novarese Verbano  Varesotto Comasco Lecchese Bergamasco e Pavese.

Neve copiosissima sulle Alpi con accumuli oltre il mezzo metro sopra i 1000m.

Attenzione alla convergenza tra alto Piemonte e Lombardia che potrebbe portare ad accumuli anche superiori.

L’Italia dopo questo passaggio invernale potrebbe presentarsi in questo modo e Co la, mappa della copertura nevosa prevista.

A seguire verso fine anno canale atlantico aperto con tempo invernale ed altre occasioni per nuove nevicate forse fino a quote basse.

Non perdete gli aggiornamenti saranno giornate tutte da vivere.

Un saluto…

Christian

NORD est neve in collina o a bassissima quota in un primo momento si potranno avere fiocchi o pioggia mista a neve fino alle zone di pianura specie sulle alte pianure.