FEBBRAIO RISCHIO GELO RUSSO?

FEBBRAIO RISCHIO GELO RUSSO?
Spread the love

Buona serata a tutti.

Mentre ci apprestiamo a vivere un  forte peggioramento atlantico con piogge su tutta Italia e neve in montagna,

proviamo a dare uno sguardo a come potrebbe essere febbraio.

La prima, settimana di febbraio inizierà con tempo per, lo più mite addirittura con temperature primaverili specie al centro sud Italia.

Al, nord  specie ad ovest potrebbe presentarsi un tempo più umido accompagnato da giornate novembrine con pioviggini e cieli grigi.

Anche sul versante tirrenico la possibilità di giornate con qualche pioggia potrebbe presentarsi.

Seconda decade di febbraio potrebbe iniziare con il botto.

Il serbatoio gelido presente sui settori nordorientali del Continente potrebbe spingersi verso latitudini più meridionali, puntando gli stati dell’Europa centro-orientale.

Sarebbe questa l’occasione per  una intensa ondata di gelo in quelle aree.l con possibili ripercussioni fin verso i Balcani settentrionali e le nostre Alpi.

Questo dettato da, un anomalia pressoria sulla scandinavia e Groenlandia.

Ancora difficile da capire se il blocco atlantico che si verrà a formare porterà anche l’Italia ad un interessamento  delle correnti gelide russe.

La seconda parte di febbraio potrebbe continuare su questa linea.l guardando le proiezioni del modello Europe.

Questo ci da valore a pensare che il gelo potrebbe davvero arrivare anche alle nostre latitudini e se arrivasse… Sarebbero dolori…

Non perdete gli aggiornamenti mi raccomando.

Un saluto a tutti.

Christian