Europa nel gelo ecco gli effetti in Italia

Europa nel gelo ecco gli effetti in Italia
Spread the love

Un saluto a tutti e ben ritrovati.

L’europa sta già vivendo una fase invernale piuttosto cruda, con praticamente tutta la Francia la Germania Svizzera Austria e tutte le nazioni scandinave nella morsa del freddo.

L’Italia per ora è in attesa e sta vivendo una fase più mite, eccetto per il nord che maggiormente interessato da refoli più freddi.

Quello che ci aspetta nei prossimi giorni è un nuovo forte peggioramento in arrivo, e questo lo dobbiamo ad una depressione poco a sud della Spagna che entrerà nel mediterraneo.

Questa richiamerà a se una depressione piuttosto attiva, colma di aria artica Marittima in azione sull’Europa centro settentrionale.



Ecco che le regioni tirreniche e il nord Italia si troveranno a fare i conti con una nuova fase di  maltempo, che porterà piogge forti tra Toscana Emilia e Umbria e sul nord est.

Attenzione perché potrebbe arrivare la neve fino quasi in pianura sul Piemonte, e sporadicamente sulla Lombardia occidentale e settentrionale e poi anche sul Trentino e triveneto.

Diciamo che le condizioni per la Neve in pianura non ci sono del tutto, perché le nevicate, che saranno comunque brevi e deboli, arriverebbero grazie alle precipitazioni che trasporterebbero aria fredda in quota verso i bassi strati.

Sono le classiche nevicate da rovesciamento o da omotermia difficili da prevedere e anche piuttosto localizzate.

Diciamo che però in linea di massima qualche nevicata potrà esserci soprattutto tra la notte dell’8 su venerdì 9.

A seguire la Forte sciroccata che agirà specie al centro sud farà innalzare la quota neve oltre i 1000m anche sulle Alpi.

Lo spostamento poi della depressione verso i Balcani lascerà travasare parte dell’aria gelida dall’Europa anche sull’Italia.

Per questo già la Domenica potrebbero Esserci nuove sorprese bianche sul nord Italia e  anche sull’ emilia.

Il Mediterraneo, inoltre rimarrà molto dinamico con fasi cicloniche anche intense, che potrebbero portare a nuovo forte maltempo e neve a bassissima quota anche la prossima settimana.

Che dicembre per ora!

SEGUITE GLI AGGIORNAMENTI PERCHÉ QUESTA SITUAZIONE POTREBBE CONTINUA ANCHE VERSO NATALE.

Christian