ESTATE 2021 ATTO SECONDO: ESTREMI E RIMEDI

ESTATE 2021 ATTO SECONDO: ESTREMI E RIMEDI
METEOORSOBIANCO

Estate 2003.

Vivevo ancora a Milano, città che ho nel cuore.

In  città il caldo non si puo’ commentare, e a >Milano quell’anno sembrava che l’Inferno avesse preso possesso della città da bere.

Mai avrei pensato che la notte l’unica soluzione era uscire nel giardino a dormire, insime a molti altri che disperati avevano avuto la stessa sensazione.

Mi sono sempre rifiutata di prendere un condizionatore e nn lo feci nemmeno allora.

Da buona e brava freddofila resisto alle basse, anzi ne gioisco, e reggo alle alte temperature perchè cosi si fa.

E cosi mi sono trasferita per tre mesi sul mio amamto lago, dove almeno la sera una parvenza di respiro l’avevo, rispetto alla città.

Ma quell’anno, credo che per tutta Italia sia stato come l’anticamera dell’Inferno.

Ecco , questa estate la vedo a tratti sulla scia dell anno  2003 alternata da eventi meteo piuttosto significativi.

Come lo so?

E’ difficile speigare ma lo sento e lo percepisco da alcuni segni che si ripetono, come nel film che mi ha ispirato sempre e che amo, The Day After Tomorrow.

Quindi.

Non credo avremmo calore come se non ci fosse un domani, ma giornate alternate da temperature sostenute e soffocanti che poi ci daranno respiro si , ma con eventi intensi e purtroppo anche  significativi.

Estati sullo stile anni 80′ per dirla tutta, dove le giornate calde e afose venivano poi rimescolate da temporali imrpvvisi con calo delle temperature.

Un segnale che questa sarà la tendenza lho avuto in questi ultimi 10 giorni alternati da freddo(se cosi si puo’ dire) a giornate come oggi dove alle 19 di sera il sole dava 25 gradi, mentre questa mattina non si arrivava a 15.

estate finalmente dinamica

Penso comunque non ci si annoierà, avremmo di che parlare passando dal caldo appiccicoso e odioso, ai temporali

che tanto amiamo.

Almeno io li amo e voi?