EPIFANIA PORTA NEVE

EPIFANIA PORTA NEVE
Spread the love

Quest’anno porta la neve.

Ne ha gia portata Tra Natale e Capodanno, ma si sa non ne abbiamo abbastanza.

E allora anzichè il carbone e i dolci quest’anno porta la neve, per molti ma non per tutti.

Tra le Alpi e gli Appennini quindi occhio alla Befana naso all’insu’ e incrociamo le dita che ne abbiamo bisogno.

In ogni caso dicembre 2020 è inizio gennaio 2021 le cose sono iniziate bene.

Nella zone di montagna qui tra LA valsesia, LA VAl Bognanco, MAcugnaga e Mottarone  nel piemonte si è vista davvero tanta ma tanata neve.

DA me il 4 dicembre e poi ancora il 28 sul LAgo maggiore ne ha fatti circa 30 cm non previsti, e mi sento già fortunata cosi.

Intorno a me le montagne che circondano il LAgo sono imbiancate da giorni, e anche se qui in pianura ora piove sopra è neve.

 

 

Macugnaga sepolta sotto quasi due metri di neve e  hanno allertato di non muoversi , complice nache la zona rossa, comunque meglio informarsi prima di intraprendere strade chiuse.

Come ho anticipato oggi l’inverno è partito bene, finalmente apro le finiestre e vedo nuvoloso, vedo la pioggia dopo tanta siccità, e la neve anche.

Certo siamo ancora lontani dai grandi inverni, ma meglio di quelli precedenti dove a dicembre c’era sole e temperature autunnali.per me buona la prima e l’Epifania ci porta ancora grandi perturbazioni, come indica il nostro aggiornamento.

Qui sotto il link

NUOVE NEVICATE TRA SERA E NOTTE