ELFI DEI BOSCHI; i racconti di Halloween

ELFI DEI BOSCHI; i racconti di Halloween
METEOORSOBIANCO

Io ho un amico , non di penna perchè non ci si scrive più le lettere, di pagina Orso Bianco. E’ Un fan.

Abita in un paesello che mi piace molto, in Toscana in provincia di Grosseto, chi mi segue sa che mi racconta aneddoti e storie

Per i nuovi dico, seguite le storie, primo perchè sone vere e autentiche e poi perchè raccontate dal vero hanno una marcia in più

Allora era un po’ che non lo sentivo, ma la vita l’estate, e gli impegni si sà distraggono, ma ora si avvicina l’inverno e la mia sete di notizie era quasi in siccità piena, cosi gli ho detto:

“Ehi, dove sei finito , non ti fai più sentire, devi raccontarmi qualcosa.”

Pronta la risposta.

” Credi alle entità?”

” E me lo chiedi?” Barbara

” Cioè anime, spiriti del bosco. Sono certo di si”

Lui dice di essere certo perchè conosce la mia parte da strega, delle mie vite precedenti…ehehhehehe

“Ovvio che si” e qui già espando l’udito perchè ste storie mi piacciono assai.

Lui ateo dice io non credo in nulla, ma qui ho le prove.

Io rispondo che elfi, streghe, e altro sono qui da molto più tempo di noi, ci credo si.

Ha due cani, che lo seguono sempre, nella giornata lavorativa e nella quotidianità, bellissimi.

il suo racconto

Ero al castagneto su nel monte,un km a piedi in salita(con la jeep l ho fatto una volta ma ho avuto paura,e non sono uno impressionabile facilmente)un luogo pressoché inaccessibile,ero col cane e il fucile(non si sa mai)..il cane non si allontanava da me(strano)anzi,sembrava giocare con qualcuno a pochi metri.

Ma non vedevo nessuno

Ad un tratto cala il silenzio.

Zitti gli uccelli,fermo il vento…sento solo un brivido fresco sul collo…una carezza…credo che sia stata una persona cara che aveva piacere che fossi li,succede sempre e non ci faccio caso..arrivo nel castagneti e comincio a raccogliere..troppo silenzio. Mi giro e il mio cane, ferma.

Ferma! il vuoto,beccacce non ce ne sono,e comunque li non ci sono mai state..ferma,parte a corsa e ferma,tutto il giorno..ogni tanto sento un fruscio,o meglio come se qualcosa mi attraversasse facendomi perdere l equilibrio..

Leggo e resto senza fiato. Si che ci credo.

Continua.

Non ero solo,ma ero benvoluto,

Come sempre li, quando vado.

Non credo in Dio,non credo che una vergine abbia fatto figli

😂
😂

ma credo che il nostro cervello usato all 8%non sia in grado di conoscere tutto quello che c’ è.Io ero a lavorare,il cane per compagnia e il fucile per difendermi dai lupi…non ho cercato nessuno,si sono fatti trovare loro…nella tradizione Carnica,quindi Celtica,i folletti e gli spiriti sono alla base del rapporto tra uomo e natura(ancora c e chi chiama il terremoto orcolat,un gigantesco essere che muove la terra),gli stessi Etruschi avevano stretti legami di parentela con i Celti…e li sotto c e una miniera e un insediamento etrusco .

Mi fido di lui mi racconta sempre storie vere, e ci credo perchè anche io ogni giorno ho prove che soli non siamo.

Halloween si avvicina, non è solo una tradizione Celtica, una festa americana, anche in Italia si celebrano i mrti accendendo candele, portando fiori, e molte molte tradizioni sopratutto al Sud, rispettano i morti.

Spirit, folletti Elfi e streghe, ognuno dà la sua interpretazione, certo è che tutto cio’ che non possiamo spiegare a parole, ha un significato superiore.

Buon Halloween a tutti.