DI NUOVO CALDO, MA DOMENICA INTENSO PEGGIORAMENTO

Spread the love

Buongiorno a tutti.

Quello che ci aspetta in  questi giorni è la classica rimonta dell’alta pressione africana, con le temperature che diverranno estive al sud Italia con massime fini a 33 gradi.

Caldo anche al centro almeno fino a sabato con temperature di 30 gradi circa mentre al nord non si supereranno i 27.

Settembre mese dei primi scambi meridiani e non c’è da stupirsi che il caldo può farsi ancora sentire, basti pensare che ormai anche ottobre negli ultimi anni ci fa subire le classiche OTTOBRATE.

Quello che però ci preme analizzare è il tempo del  prossimo week end perché un nuovo peggioramento è in vista con l’Italia che sarà però letteralmente divisa in due.

Una saccatura di bassa pressione tra Francia e Spagna

 

pilotera’  masse d’aria umide e fresche verso le nostre regioni settentrionali ed in parte su quelle centrali.

SABATO trascorrerà ancora all’insegna del bel tempo e caldo ovunque, seppur le prime velature arriveranno sulle regioni settentrionali e Sardegna.

Queste con il passare delle  Ore si faranno via via più compatte con i primi disturbi sul Piemonte, Liguria e Sardegna.

DOMENICA

Giornata di forte maltempo al nord con la perturbazione sulla Francia che entra nel vivo.

La giornata  vedrà il transito della perturbazione con temporali anche forti al Nordovest e rovesci sparsi, anche temporaleschi sul resto del Nord.

Coinvolto in parte anche il Centro con possibili temporali anche forti sulla Toscana e in Umbria.

Sul resto della Penisola nuvolosità irregolare con ampi spazi soleggiati al Sud dove sole e caldo saranno ancora protagonisti.

Le temperature sono previste in calo, anche consistente al Nord e su parte del Centro.

Poco variate al Sud dove sono attese massime ancora fino a 30°C.

ATTENZIONE ai venti che diverranno tesi meridionali con i bacini occidentali che saranno mossi o molto mossi.

Ancora una volta un’Italia divisa in due con ancora temporali di forte intensità al nord, e l’estate che continua inesorabile al centro sud.

A seguire potrebbe aprirsi secondo i principali modelli una situazione di maggiore dinamicità con le prime piogge che potrebbero caratterizzare il fine mese e i primi giorni di ottobre.

 

Seguite sempre gli aggiornamenti mi raccomando.

Un saluti a tutti e buona serata.

Christian