Crea sito

CORRENTE DEL GOLFO:l’alba del giorno dopo

CORRENTE DEL GOLFO:l’alba del giorno dopo

Inutile dire che insieme a Twister è uno dei mie film preferiti.

La terra minacciata da un era glaciale imminente,

causa un raffreddamento lampo che avviene perchè la corrente del Golfo

responsabile del clima mite in Europa perde le caratteristiche che regolano il nostro clima.

E allora sono andata vedere e pare che qualcosa è cambiato.

Pare che suddetta corrente non sia mai stata cosi debole.

E chiaramente il tutto viene addebbitato ai cambiamenti climatici che l’uomo compie sulla Terra.

Come nel film che è del 2004 pare che le piogge e lo scioglimento dei ghiacci disturbi i gradi di salinità necessari per mantenere l’equilibrio di questa corrente.

L’AMOC trasporta le acque calde e superficiali delle zone tropicali verso nord.

COSA E’ L’AMOC?

AMOC ovvero ’Atlantic Meridional Overturning Circulation’, ovvero Capovolgimento meridionale della circolazione atlantica.

Si tratta, in pratica, di un’importante corrente oceanica dell’Oceano Atlantico ed è caratterizzata da un flusso in direzione nord di acqua salina calda negli strati superficiali dell’Atlantico,

e contemporaneamente da un flusso in direzione sud di acqua fredda. L’Amoc in sostanza è un importante fattore che regola il sistema climatico di una vasta fetta del nostro pianeta.

Questa corrente oceanica trasporta una quantità significativa di energia termica dai tropici e dall’emisfero australe verso il Nord Atlantico, mentre il calore viene trasferito all’atmosfera.

https://www.phoresta.org/2020/02/26/cosa-e-amoc-e-perche-ci-deve-interessare/

Da leggere per intero.

Nel link di seguoto uno studio del 2018

https://www.focus.it/scienza/scienze/una-fondamentale-corrente-oceanica-delloceano-atlantico-si-sta-indebolendo

Mi viene da chiedermi se un film puo’ essere rivelatore.

Oppure se davvero si possono lanciare messaggi attraverso canali che appaioni , come dire di svago come la televisione, e invece c’è qualcuno che ci mette in guardia.

Non credo all’opera dell’uomo non sono di quelli che pensano che il mondo cambia perchè noi lo manovriamo, almeno non nella natura.

Credo invece da sempre che la natura ristabilisce da sola il suo equilibrio, e che in un modo o nell’altro riprende il timone della sua nave.

La circolazione atlantica si indebolisce,

stiamo assistendo anche a fenomeni non impossibili ma di ordianria amministrazione ormai,

come terremoti ed eruzioni.

Qualcosa si muove.

Vi lascio anche un articolo di Focus che trovo dettagliato.

https://www.focus.it/scienza/scienze/una-fondamentale-corrente-oceanica-delloceano-atlantico-si-sta-indebolendo

A voi i commenti in merito.