CLIMA STRANO ANOMALIE TERMICHE OVUNQUE

CLIMA STRANO ANOMALIE TERMICHE OVUNQUE
METEOORSOBIANCO

Buona sera a tutti.

Parliamo di anomalie…

Siamo qua a parlare di anomalie positive sulla nostra Italia, ma non ovunque è così.

Infatti mentre qua tutti proclamano il caldo record in altre parti d’Europa tutt’altro discorso.

Nei paesi del nord come la Norvegia, ma anche in Olanda dopo il gran caldo di giugno, si sono verificati dei record  di freddo storici,  a luglio davvero impressionanti.

Pensate che in alcune zone dell’Olanda che durante la forte ondata di calore di giugno hanno toccato i 34 gradi, giusto ieri una discesa repentina di aria artica dopo aver interessato Norvegia Svezia e Finlandia si è gettata sui paesi bassi.

Le stesse zone interessate da caldo anomalo del mese scorso hanno registrato record storici per luglio con temperature minime fino a 4 gradi.

Pazzesco pensare a 30 gradi di differenza a solo poche settimane di distanza.

Stesso discorso per la Norvegia una delle aree più colpite dal freddo fuori stagione.

Dove le temperature a 1800m circa si sono spinte fino a – 6 gradi!

Altra aria artica continuerà ad affluire sulle medesime zone settimana prossima ecco la situazione.

Un fortissimo sotto media sulle Nazioni  nord orientali con correnti fresche che raggiungeranno anche la nostra Italia.

Il lungo prevede altre carte davvero anomale, con forti sottomedia in Atlantico fino a ridosso di Spagna e Portogallo e ancora una volta sui paesi dell’est.

Situazione che paradossalmente sarebbe sfavorevolissima a noi dell’Europa centrale.

Infatti una situazione simile farebbe da calamita all’aria calda africana che tenderebbe a risalire verso l’Italia la Francia Belgio   Germania e paesi nordici.

Un clima non del tutto normale cin anomalie molto strane che interessano l’atlantico, che non riesce ad accumulare calore.

Chissà che questo non sia positivo per noi per la prossima stagione fredda.

Una cosa è certa qualcosa sta cambiando…

Tempo al tempo .

Christian