CLIMA IMPAZZITO, ECCO PERCHÉ AD APRILE PUÒ SUCCEDERE DI TUTTO

CLIMA IMPAZZITO, ECCO PERCHÉ AD APRILE PUÒ SUCCEDERE DI TUTTO
METEOORSOBIANCO

Un saluto a tutti.

Non sono qua stasera a fare una previsione, ma ci terrei che ci fermassimo a riflettere.

Siamo di fronte sempre più a estremi meteo che solo fino a 20- 30 anni fa erano un’utopia.

Abbiamo visto tutti come l’inverno quest’anno sia stato anomalo.

Non solo per noi che di fatto abbiamo avuto il peggiore inverno degli ultimi 30 anni, ma in giro per il mondo troppe anomalie hanno fatto si, che molte  aree del pianeta si sono trovate a far fronte ad eventi davvero inconsueti.

Basta guardare quello che quest’anno è successo in Turchia e Grecia dove difficilmente andando indietro nel tempo possiamo trovare scenari simili.

In Turchia c’è più neve che in Norvegia, ecco qua uno scatto che rende Credito alla situazione attuale.



Foto 3bmeteo

Guardando invece più lontano, in America arriverà nei prossimi giorni una delle ondate di gelo forse la più forte di questo inverno.

Evento che arriverà anche qua, a fine stagione ma che sarà molto doloroso a quanto pare.

Bruttissimi record in negativo si sono toccati in Antartide, dove si è toccato un record mai registrato negli ultimi 66 anni.

Il record riguarda una anomalia di temperatura di ben 45 gradi Celsius  che ha sconvolto anche i più esperti.

Poi abbiamo il grande gelo nel comparto asiatico, principalmente in siberia.

Un gelo tardivo ma con una estensione ancora impressionante, che da qualche parte dovrà pur andare.

La fine del vortice polare quest’anno sta avvenendo tardivamente, colpito da più stratwarming, che potrebbero riportare il grande freddo anche verso ovest.

Non sto dicendo che il freddo tornerà, ma che la possibilità c’è eccome.

Il clima lo vediamo tutti, sta mettendo in evidenza importanti cambiamenti, talvolta violenti e inaspettati.

L’Europa e l’Italia non saranno per sempre saltati da grandi eventi, o da situazioni calamitose.

Nel nord Europa e forse non solo le ultime emissioni dei modelli parlano di gelo che tornerebbe prepotente.

Questo potrebbe succedere nei primi giorni di aprile, e perché  credere che l’Italia sarà saltata ancora o sarà sotto dominio africano?

Il clima sta cambiando e lo  vediamo anche da quanto sia diventato difficile scrivere una previsione.

Io dico di prestare attenzione alla primavera che verrà come anche all’estate.

Grandi eventi potrebbero succedere da qua in avanti.

Un saluto a tutti.

Christian