CI SIAMO, CALDO AL MASSIMO POI PRIMI TEMPORALI

Buona domenica a  tutti.

Il caldo, anche se sono ormai settimane che ci stamettendo a dura prova, deve ancora raggiungere i suoi massimi livelli.

Sarà da oggi che L’ondata di calore diverrà più intensa, e l’inizio della prossima settimana specie domani e martedì, potremo parlare di caldo feroce.

INIZIO SETTIMANA  

La giornata di domani  parte con stabilità a palla, e con sole prevalente su gran parte delle regioni. Il caldo sarà in ulteriore lieve intensificazione al Centro-Nord.

Eloquenti le temperature in arrivo anche in quota, immaginiamo quello che si vivrà in pianura.

Già in questa giornata però si avrà una novità.

Il Nord Italia sarà infatti lambito da un fronte instabile in scorrimento sull’Europa centrale.

La coda instabile, riuscirà a lambire Alpi, e in parte anche le pianure settentrionali.

 

Per questo motivo si attiveranno alcuni temporali inizialmente sulle Alpi, che poi in giornata si sposteranno anche su parte della Val Padana.

In mattinata quindi i primi rovesci o temporali interesseranno alto Piemonte, Valle d’Aosta, Alpi lombarde e Alto Adige.

Dal pomeriggio i fenomeni si intensificheranno ed entro sera cominceranno a sconfinare alla Val Padana diventando anche intensi, specie sul settore lombardo-veneto e su tratti dell’Emilia, dove potranno essere accompagnati da locali grandinate, nubifragi e Downburst.

Difficile dire dove si verificheranno i fenomeni più intensi, ma immaginiamo l’energia disponibile specie in pianura Padana.

Ancora caldissimo al centro sud.

MARTEDÌ

Instabile sulle Alpi ma ancora temperature pazze sull’Italia, con la valpadana intorno ai 36 37 gradi e picchi over 40 gradi in Sardegna specie zone interne, in Puglia e Sicilia.

Primi temporali seppur locali anche in appennino ma in riassorbimento in serata.

Da metà settimana tutto cambia, e successivamente verso il weekend, anche il sud Italia vedrà l’africano soccombere per lasciare spazio a venti settentrionali e temperature in netta diminuzione.

FINE DEL L’AFRICANO LA PROSSIMA SETTIMANA GIÙ DI 15 GRADI!

Seguite gli aggiornamenti e rimanete con noi… Perché sto caldo non fa bene ad anima e corpo…

Christian