C’È DI TUTTO NELL’EMISSIONE EUROPEA, INVERNO, FREDDO, PIOGGIA, VENTO E POI LA NEVE A QUOTE BASSISSIME

C’È DI TUTTO NELL’EMISSIONE EUROPEA, INVERNO, FREDDO, PIOGGIA, VENTO E POI LA NEVE A QUOTE BASSISSIME
Spread the love

Eccoci con l’aggiornamento, mattutino che vede l’emissione del modello europeo inasprire la fase di maltempo invernale in arrivo per il weekend.

Proprio tra venerdì e sabato una irruzione di aria artico Marittima irrompera’  probabilmente dalla porta del rodano,

Questo generando un profondo minimo di bassa pressione sul mar ligure.

 

Ecco la CICLOGENESI di inizio aprile, prendere forma nel corso del week end con esteso maltempo, venti forti, mareggiate sul versante tirrenico, ed isole maggiori.

Maltempo invernale in arrivo al nord Italia, con le temperature che subiranno un crollo anche di 15 gradi ed oltre rispetto ai giorni scorsi.

Le piogge tanto attese al nord cadranno in modo diffuso, ed abbondante questa volta, già nel corso di venerdì.

Il tutto, sarà accompagnato anche da possibili temporali e grandine per lo scontro di masse d’aria molto diverse tra loro.

COLPO DI SCENA 

L’ARRIVO DEL NUCLEO ARTICO, FARÀ CROLLARE LA QUOTA NEVE NON SOLO SULLE ALPI MA ANCHE IN APPENNINO NEL CORSO DEL WEEKEND. 

Massima attenzione

POSSIBILE NEVE FIN QUASI IN PIANURA SUL PIEMONTE SECONDO IL MODELLO EUROPEO, O COMUNQUE AL DI SOTTO DEI 300 400M!

NEVE SUL RESTO  DELLE ALPI DAI 500M anche abbondante.

NEVE ANCHE IN APPENNINO IN DRASTICO CALO CHE SI PORTERÀ FIN VERSO I 300 M SU APPENNINO TOSCO EMILIANO, UMBRO, INTORNO AI 500 600M SU QUELLO LAZIALE.

Brusco ritorno dell’inverno QUINDI, in una stagione che ha messo in evidenza quanto gli estremi meteo siano ormai diventati una prassi.

Seguite gli aggiornamenti delle prossime ore mi raccomando!

Christian