Crea sito

CANALE ATLANTICO, PROSSIMA SETTIMANA COMPROMESSA

Buona giornata a tutti.

Abbiamo più volte parlato del peggioramento che dalla prossima settimana caratterizzerà lo stivale.

Non  abbiamo però analizzato nel dettaglio quali saranno le regioni maggiormente coinvolte, e chi tra virgolette la “scampera’”.

Il peggioramento atlantico in arrivo dalla serata di domenica e nottata su lunedì, coinvolgerà in un primo momento il nord ovest in estensione al  nord est.

Piogge in arrivo anche sul versante tirrenico generalmente dalla Toscana in su.

L’Italia entro martedì e mercoledì sarà per 3/4 sotto effetto atlantico fatta eccezione per l’estremo sud che probabilmente vedrà assenza di piogge ma i cieli saranno nuvolosi con stratificazioni compatte.

Piogge quindi anche su tutte le regioni centrali e con l’arrivo di aria più fredda non si esclude qualche nevicata in quota anche in appennino centrale (1900mcirca).

Giovedì sarà un giornata di semi tregua, fatta eccezione per residue piogge derivanti dalla prima perturbazione, ma l’isolamento dell’alta pressione alle alte latitudini favorirà già da venerdi l’arrivo di nuove perturbazioni alimentate da un canale atlantico aperto proprio in direzione del mediterraneo.

Attesi accumuli maggiori nella prossima settimana specialmente sulle pianure settentrionali a nord del po’ quindi, di Piemonte Lombardia triveneto e Friuli.

Non si escludono accumuli in prossimità delle Alpi di oltre 150mm poco inferiori sulle adiacenti pianure.

Una settimana che di maggio ha ben poco quindi… Per gli amanti del bel tempo si dovrà attendere tempi migliori.

Un saluto a tutti e buona giornata.

Christian