AUTUNNO KO, VORTICE POLARE TROPPO FORTE

AUTUNNO KO, VORTICE POLARE TROPPO FORTE
Spread the love

Buon giorno a tutti.

Abbiamo assistito ad un  ottobre coi fiocchi possiamo dire, mentre novembre è partito come un mese da dimenticare.

Questo è dovuto principalmente a tre fattori principali.

Uno è il vortice polare che si è contratto e risulta già molto forte sbilanciato verso est.

Questo si traduce in eventi freddi che riescono ad interessare il nord america come spesso accade negli ultimi anni.

Anche ora e nei prossimi giorni altre irruzioni fredde infatti sono viste scendere dal Canada fin verso gli states centrali.



Mentre sull’Europa regna incontrastata l’alta pressione con temperature abbondantemente sopra la media.

Il secondo motivo è un allungamento dell’alta, pressione che lascia tutte le perturbazioni atlantiche verso le isole britanniche, qua con maltempo che si protrae ormai da giorni.

Il terzo  motivo è l’indice AO  che ha avuto un picco in positivo proprio in questo momento.

Questi sono i motivi per cui l’autunno è andato KO definitivo in questo inizio novembre.

Un cambio però è possibile che ci sia ma questo non prima di metà mese.

L’indice AO infatti è visto in calo con la possibilità di freddo in arrivo da est anche verso l’Europa.

Sono già giorni che le ensemble fiutano qualcosa nel lungo termine e anche il modello americano oggi inizia ad intravvedere un cambio di direzione in tal senso.

Seconda parte del mese quindi con sorprese??  Bhe a dire il vero é più che possibile… Vedremo se avremo ragione, a riguardo..

Un saluto a tutti..

Christian