ARRIVA UN’ASSAGGIO DI ESTATE CON QUALCHE ECCEZIONE

ARRIVA UN’ASSAGGIO DI ESTATE CON QUALCHE ECCEZIONE
METEOORSOBIANCO

Un saluto a tutti.

Lo avevamo detto che l’anticiclone ci avrebbe provato e così sarà!

Blandi effetti li abbiamo visti ieri, con il centro sud che e stato già in dominio alto pressorio.

Al nord invece residua instabilità ha interessato parte delle pianure, con locali temporali.

I prossimi giorni rinforza ulteriormente L’anticiclone africano, che ci teniamo a dire non sarà certo con valori esagerati estivi, ma in alcune zone si potranno assaggiare i primi caldi con picchi di 27 28 gradi.

La stagione ovviamente, è ancora prematura per avere ondate di calore precoci, ma la risalita di aria calda dall’Africa riuscirà far schizzare i termometri ben sopra le Medie.

I picchi maggiori li troveremo sulle Due isole maggiori, e sul versante tirrenico.

Ecco che situazioni quasi estive quindi, le potremo trovare su queste aree, soprattutto sulle zone interne lontano dal mare.

Altrove avremo si un netto aumento delle temperature, ma non su valori così accentuati.

Al nord si andrà intorno ai 20- 22 gradi di massima, come sulle regioni adriatiche che saranno meno interessate dalla risalita calda.

OVVIAMENTE CI CHIEDIAMO MA QUANTO DURERÀ?

La durata non sarà così eccessiva.

Questa situazione si protrarrà probabilmente fin verso il prossimo weekend, quando una saccatura seppur blanda sul nord Africa apporterà le prime velature al centro sud.

Il tutto potrebbe cambiare, drasticamente già da domenica 1°MAGGIO quando potrebbero arrivare correnti più fredde dalla Scandinavia.

Ecco che quindi si potrebbe avere una nuova battuta d’arresto all’alta pressione con una circolazione fredda che metterebbe a tacere nuovamente l’africano.

Seguite gli aggiornamenti dei prossimi giorni.

Christian