ARIA DI FESTE: AGRIFOGLIO

ARIA DI FESTE: AGRIFOGLIO
METEOORSOBIANCO

Una delle piante protagoniste delle feste.

Rallegra la casa la decora, secondo alcune leggende popolatri porta fortuna ed è la pianta natalizia per eccellenza.

AGRIFOGLIO

Albero o arbusto sempreverde dioico alto fino a 10 m, ha la chioma piramidale, corteccia liscia grigia e rami verdastri, spontaneo in Italia, dal fogliame che ai profani può sembrare persistente:

in realtà le foglie vivono per un intero anno e non si rinnovano tutte contemporaneamente.

Le foglie sono di colore verde scuro lucente, decorative, con varietà variegate di bianco, crema o giallo, e frutti che offrono un decorativo contrasto con il colore delle foglie.

fiori piccoli riuniti in fascetti ascellari, con 4 petali di colore bianco o rosato, unisessuali, quelli maschili hanno 4 stami quelli femminili un pistillo con ovario supero sormontato da 4 stimmi quasi sessili.

durante l’inverno portano drupe globose di colore rosso vivo lucente a maturazione, contenenti 2-4 semi triangolari.

curiosita’

L’agrifoglio è uno dei componenti della bacchetta magica acquistata da Harry Potter prima di entrare a far parte della scuola di magia di Hogwarts

L’agrifoglio è una pianta sacra, magica e portatrice di fortuna.

Può essere coltivata con grande facilità e i suoi fiori sono un valido aiuto per contrastare alcuni stati emotivi.

Ha origini in Irlanda e fiorisce sopratutto a NAtale.

Alcune leggende popolari narrano le sue proprietà di proitezione contro i demoni, molto popolare tra i contadini e i poveri perchè era facile procurarselo e potevano decorare le case per le feste.