ANTICICLONE IN RINFORZO MA DURERÀ? PRIMA IPOTESI DI UN NUOVO CAMBIAMENTO

Spread the love

Buongiorno a tutti.

Abbiamo parlato della nuova rimonta anticiclonica.

Verissimo nei prossimi giorni si avrà un aumento della pressione, e con essa anche quella delle temperature.

Val Padana, regioni tirreniche, isole maggiori saranmo quelle a soffrirne maggiormente con picchi fino a 37 gradi.

Qualche cosa però già dal week end inizierà a cambiare.

Questa volta l’alta pressione sarà messa subito a dura prova.

Ecco che, da domenica, ci aspettiamo un possibile cambiamento a partire dalle regioni settentrionali, in particolare sui settori alpini, dove in serata potrebbero svilupparsi i primi temporali, sintomo di un peggioramento imminente.

Un nocciolo di bassa pressione tra Gran Bretagna e Francia pilotera’  aria umida ed instabile in quota che andandosi a scontrare con l’ aria calda preesistente darà vita a nuovi forti temporali sulle Alpi, nord est, alto Piemonte, forse Liguria.

Qualche temporale anche sull’Appennino specie centrale.

Questo peggioramento sarà complice di un nuovo calo delle temperature sul nord Italia e successivamente anche regioni centrali.

Ancora caldo e sopra la media su isole maggiori ed estremo sud Italia.

Seguite tutti gli aggiornamenti per essere sempre aggiornati sui nuovi sviluppi a lungo termine.

Un saluto a tutti e buona giornata.

Christian