ABBIAMO BISOGNO DELL’AUTUNNO E DELL’INVERNO

ABBIAMO BISOGNO  DELL’AUTUNNO E DELL’INVERNO
METEOORSOBIANCO

Non mi stanco di dirlo.

Mai.

Le stagioni migliori, quelle dove hai modo di ritrovare te stesso sono l’Autunno e L’inverno.

E quanto abbiamo bisogno di viverle?

Tanto.

sentire le stagioni:autunno e inverno

Quando mi capita di incontrare qualcuno che come me le ama, inizio un viaggio nei ricordi.

Spesso mi sento dire che manca quando si tornava da scuola, nei pomeriggi autunnali dove la nebbia scendeva dalle 16 del pomeriggio e il rpofumo dell castagne sul fuoco era fonte di gioia.

Spesso a questi ricordi sono associati i nonni, che ti aspettavano dabanti al focolare, togliendoti i vestiti e mettendoti il piagiama, le calze calde e poi a fare i compiti con le castagne appena tolte dal fuoco.

Quando ascolto questi racconti mi immergo in un tempo che seppur nel passato, non è mai passato.

E comprendo che quando vuoi essere felici ritorni a quei momenti unici.

Questo potere lo anno le due stagioni che adesso entrano nel vivo.

in autunno le castagne in inverno la neve

Ritrovo anche spesso persone, che mi chiedono(conoscendo la mia passione) se rivivremo mai la nevicata del 1985.

Il mio cuore si riempie di orgoglio.

E rispondo sempre, che oltre ad aspettarla anche ioche non perdo mai le speranze, penso davvero che ci siano dei cicli evolutivi e che altri si ripetano.

Per esempio la recente alluvione in piemonte con le piogge torrenziali,è un dejavu dello scorso Ottobre.

Quindi, si rispondo che la rivivremo ne sono certa.

L’Inverno e L’Autunno sono le stagioni del cuore, del ritrovo, del focolare.

Niente è più calmante di una passeggiata nei boschi immersi nel silenzio della natura, dove staccare i pensieri che si affollano sul comodino la sera e che ti assalgono al mattino appena sveglio.

Nulla c’è di più magico che un fiocco di neve che scende in silenzio, che riaccende la parte infantile che dorme in noi troppo presi da una vita di doveri.

Abbiamo bisogno di queste stagioni, le stagioni della calma, del vento, del conforto.

Della voglia di restare accocolati davanti al fuoco di un camino, o semplicemente sulla poltrona a leggere un buon libro.

Abbiamo bisogno di un amico gentile che ci conforti con le foglie mentre camminiamo,

e di un amico severo ma intenso che con una nevicata perfetta ci faccia vedere il bello della vita

Abbiamo bisogno di cose semplici e di poca frenesia, abbiamo bisogno di cappotti che ci avvolgano e non di sudare all’aria aperta.

Abbiamo bisogno di abbracci che ci scaldino e non di distanze.

Abbiamo bisogno di Autunno e Inverno.