🌀Si parte! Inizia il peggioramento sull’Italia domani sarà tempesta

🌀Si parte! Inizia il peggioramento sull’Italia domani sarà  tempesta
Spread the love

Un saluto a tutti e ben ritrovati.

Si parte con il peggioramento in queste ore con la parte avanzata della perturbazione che sta già portando le prime piogge sui settori occidentali.

Grandi ammassi nuvolosi si stanno organizzando tra la Corsica e la Toscana, mentre tra Piemonte e Lombardia le prime piogge seppur intermittenti, ma a carattere di rovescio, iniziano a cadere.

Il fronte perturbato è sospinto da aria fredda di matrice polare, e nella giornata di domani quando valichera’ la Francia si gettera’  nel mediterraneo scavando un minimo di bassa pressione fino a 988hpa.

A quel punto sarà una vera e propria tempesta che si abbatterà sulle regioni tirreniche e al nord est con venti impetuosi, piogge alluvionali e mareggiate distruttive.

Il nord ovest sarà purtroppo ai margini protetto da una barriera alpina, che con un ingresso troppo nord occidentale della perturbazione, non vuole saperne di lasciare passare niente.

Massima attenzione alla giornata di domani quando la laguna veneta soprattutto, Venezia e Chioggia, si troveranno a fare i conti con una alta marea fino a 150 160 cm.

Venti violentissimi spazzeranno 3/4 d’Italia con raffiche oltre i 100kmh.

🌬️ Venti impetuosi oltre i 100kmh

Mareggiate violentissime sulle Coste tirreniche, Sardegna occidentale, sicilia  sud occidentale e successivamente sul Salento.

🌊Pesanti mareggiate in arrivo

Tantissima neve in arrivo sulle Alpi specie orientali dove le dolomiti avranno accumuli di anche oltre 1 metro di neve fresca dai 1800m.

Neve che sulle Alpi tornerà a cadere in modo diffuso già da quote basse. Parliamo di 400 500 m su cuneese savonese interno e genovese interno.

Intorno ai 700 800 m sul resto delle Alpi.

Sarà una giornata di grande maltempo, seguite le allerte della protezione civile e non sottovalutare la Situazione.

Christian

Lascia un commento